Chiamaci 02 30050001
Dona ora

In Rwanda primi passi di ripartenza

Dopo le lunghe settimane di lockdown anche il Rwanda si sta avviando verso la ripartenza e con grande gioia abbiamo potuto ricominciare alcuni dei progetti in corso.

La priorità è stata sicuramente riprendere il programma di lotta alla malnutrizione e proprio nei giorni scorsi abbiamo avviato una grande distribuzione di alimenti (uova, latte e porridge) per 375 bambini del settore di Rilima che non possono recarsi nei Village Kitchen e nel Centro per l’infanzia che sono purtroppo ancora chiusi.

Sono finalmente ripartite anche alcune attività avviate a febbraio nei due nuovi settori di Nyarugenge e Shyara, dove abbiamo potuto solo questa settimana completare la distribuzione di mucche e capre per arrivare a 320 nuove famiglie beneficiarie.

Sempre in questi due territori sono ripresi anche i lavori di costruzione e sistemazione delle case inagibili e sono stati selezionati 14 progetti per l’avvio di nuove attività economiche da sostenere tramite il microcredito.

Siamo fiduciosi in una graduale normalizzazione della situazione per poter riprendere, quando sarà possibile farlo in sicurezza, le attività educative e di formazione per bambini, giovani e donne.