Chiamaci 02 30050001
Dona ora

Giornata Europea delle Fondazioni e dei Donatori

Si celebra oggi la Giornata Europea delle Fondazioni e dei Donatori 2019, giunta alla sua settima edizione, promossa da DAFNE (Donors and Foundations Networks in Europe), la rete europea di terzo livello di cui fanno parte le associazioni nazionali di 28 paesi europei, tra cui, per l’Italia, Assifero e Acri.

In Europa esistono 147.000 fondazioni ed enti filantropici che stanziano ogni anno più di 60 miliardi di euro per il bene comune, sostenendo organizzazioni del Terzo Settore e progetti. Le fondazioni e gli enti filantropici lavorano ogni giorno con le comunità locali per lottare contro la povertà, sostenere startups e imprese sociali, lottare contro le discriminazioni, promuovere arte e cultura, offrire opportunità ai gruppi più vulnerabili, supportare la ricerca e curare l’ambiente.

“Assifero, in linea con la sua visione di aumentare la circolarità delle informazioni, delle buone pratiche e degli approcci innovativi e promuovere un sistema filantropico italiano informato, connesso ed efficace, promuovendone l’impatto sociale, a livello nazionale e europeo, rinnova il suo impegno e la partecipazione alle reti europee” ha affermato Felice Scalvini, Presidente di Assifero: “Le fondazioni e enti filantropici hanno oggi le capacità e la forza di contribuire direttamente ad un nuovo modello di sviluppo sostenibile le cui pietre angolari sono ancorate nelle comunità ma costantemente e indissolubilmente connesse a livello nazionale e europeo”.

In occasione della Giornata Europea delle Fondazioni e dei Donatori, DAFNE lancia l’iniziativa FOCUS: Philanthropy. Nata da un’idea del Russian Donors Forum, FOCUS: Philanthropy racconta in una mostra fotografica le storie dei progetti delle fondazioni ed enti filantropici, mostrando la diversità della filantropia europea e il suo contributo alla società, per sensibilizzare il pubblico sull’importante ruolo che gli enti filantropici svolgono.

Inoltre, oggi a Bruxelles DAFNE, insieme a EFC (European Foundation Centre), organizza l’incontro, con i parlamentari europei “Single Market for Philanthropy: Helping Unlock the Potential for Public Good across Europe”, che sarà condotto dalla Vicepresidente del Parlamento Europeo Nicola Beer. Temi centrali sono: le modalità in cui la filantropia può affrontare le crescenti disuguaglianze, fornire spazio all’innovazione e aiutare a superare le divisioni sociali e politiche.

In talia, le fondazioni aderenti ad Assifero e Acri si sono unite quest’anno e hanno partecipato alla campagna di comunicazione #quantocambia, con l’obiettivo di sensibilizzare e aumentare la consapevolezza dei vari attori sui valori che accomunano tutte le fondazioni filantropiche e che sono alla base del loro operato nei diversi ambiti. La campagna punta a valorizzare il ruolo delle fondazioni filantropiche quali soggetti catalizzatori in grado di attivare e coinvolgere altri partner nella missione condivisa per il bene comune. Le fondazioni ed enti filantropici hanno l’autorevolezza per diventare enti attivatori di capitale sociale perché sono in grado di chiamare attorno al tavolo tutti coloro che, su specifiche problematiche, hanno capacità, esperienze, competenze, assets – materiali e immateriali – da mettere a disposizione. Grazie alle caratteristiche uniche che le contraddistinguono (autorevolezza, neutralità, indipendenza, permanenza e olisticità) sono in grado di svolgere questo ruolo di coordinamento e di “chiamata alla responsabilità” in modo estremamente efficace.

Per maggiori informazioni sulla campagna vai sul sito www.quantocambia.it e segui l’hashtag #quantocambia

 

Assifero

Fondata nel 2003, Assifero è l’associazione italiana delle Fondazioni ed enti filantropici, soggetti no profit di natura privatistica che per loro missione catalizzano risorse private-capitale finanziario, immobiliare, intellettuale e relazionale- per il bene comune. Assifero è diventata nel tempo il punto di riferimento della filantropia istituzionale in Italia associando oggi 100 tra le principali Fondazioni private (di famiglia, d’impresa e di comunità) e altri Enti filantropici, espressione di una volontà comune italiana ove saperi, tradizioni, competenze e risorse finanziarie vengono messi a frutto per lo sviluppo umano e sostenibile del nostro paese e di contesti internazionali. La vision di Assifero è promuovere una filantropia italiana visibile ed efficace, riconosciuta come partner strategico di sviluppo umano e sostenibile. La nostra mission è di essere il partner naturale di coloro che lavorano per rafforzare il settore filantropico italiano.

 

DAFNE

DAFNE è la rete europea delle reti nazionali di donatori e fondazioni. Con 30 associazioni membri in 28 paesi, DAFNE è la massima voce delle fondazioni europee. Essa sostiene le attività dei suoi membri incoraggiando il dialogo e la collaborazione tra le associazioni nazionali. DAFNE è attualmente presieduta da Felix Oldenburg, Segretario Generale dell’Associazione delle Fondazioni Tedesche. Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero, è, da gennaio 2019, membro del board di DAFNE.