Contattaci Via e-mail
Chiamaci 02 30704281
Iscriviti alla newsletter
Dona ora

Festa della donna: buone pratiche in circolo tra Italia e Rwanda

La giornata di oggi, 8 marzo, è dedicata in tutto il mondo alle donne con la loro forza, coraggio, infinite risorse ed energie.

Forse non dovrebbe servire una giornata speciale per ricordarci tutto questo, ma purtroppo la violenza, la povertà, la diseguaglianza e la guerra minano ancora profondamente i diritti di tante donne in ogni angolo del pianeta.

Per questo è importante utilizzare questa giornata per lanciare un messaggio forte e chiaro di pace e di diritti e per diffondere nella società buone pratiche di integrazione, accoglienza e riscatto sociale.

E’ proprio questo l’obiettivo di due iniziative nate dai nostri progetti e che puntano a far conoscere e diffondere esperienze positive di integrazione sociale e lavorativa di donne in situazione di disagio.

Il 14 marzo 2022 alle ore 17 presso lo showroom Lubiam di Mantova (viale Fiume, 55) si terrà l’incontro “Drittofilo: fili di libertà” durante il quale verrà presentato il progetto Drittofilo promosso dal CAV di Mantova insieme ad altre realtà del territorio. Si tratta di un laboratorio di cucito con l’ambizioso obiettivo di coniugare sostegno sociale, sostenibilità ambientale e occupazione femminile e che trova uniti in stretta sinergia realtà del privato sociale, istituzioni pubbliche e aziende.

 

Anche in Rwanda tutto è pronto per festeggiare la festa della donna, un appuntamento molto sentito nella comunità di Rilima e che dal 2013 è diventato un momento di restituzione dei risultati conseguiti dai progetti in corso. Durante la mattinata dell’8 marzo parteciperanno anche il governatore della provincia Est del Rwanda e diversi membri del parlamento. In questa occasione verranno consegnati i diplomi alle ragazze che hanno partecipato ai corsi di cucito nella sartoria didattica e verranno distribuiti i contributi del microcredito a 36 donne per realizzare progetti di piccole imprese.