Contattaci Via e-mail
Chiamaci 02 30704281
Iscriviti alla newsletter
Dona ora

ImprenditoriaProgetto Microcredito in Rwanda

Piccole attività imprenditoriali garantiscono un futuro a giovani e donne
  • LuogoDistretto di Bugesera, Rwanda
  • PartnerBugesera District
  • Beneficiari4500 giovani e donne
  • Durata2021-2025
  • Budget12.000 € all'anno

In Rwanda nel distretto di Bugesera il reddito familiare si basa principalmente sulla piccola agricoltura e lo sfruttamento del territorio, garantendo a mala pena la sussistenza.

Proprio per diversificare il reddito delle famiglie e permettere soprattutto alle donne di migliorare la qualità della propria vita è nato il progetto Microcredito, che supporta iniziative di piccole attività di commercio e alcune cooperative.

Grazie a questo progetto i beneficiari possono ottenere prestiti accessibili anche se sono privi delle garanzie richieste dalle banche e riuscire così ad avviare o rafforzare la propria attività commerciale e garantire a sé e alla propria famiglia un reddito adeguato e una vita dignitosa.

Il progetto Microcredito, partito nel settore di Rilima, è stato esteso poi anche ai settori di Shyara e Nyarugenge e dal 2017 al 2020 ha sostenuto, 230 nuove o giovani piccole imprese che permettono ad altrettante famiglie l’indipendenza economica.

In media il contributo concesso è di 150€ che permettono di acquistare forniture o attrezzature, affittare o espandere un negozio o creare una cooperativa di produttori.

Negli anni sono stati vari i progetti sostenuti: dal negozio di alimentari al calzolaio, dal fast food al negozio di elettrodomestici, dalla sartoria alla pescicoltura.

La gestione dei fondi e la scelta dei progetti sono affidate direttamente a un comitato locale che, insieme ai referenti di Fondazione Marcegaglia, esamina e valuta le domande per garantire un utilizzo efficace del prestito.

Per i prossimi 5 anni l’obiettivo ambizioso è quello di ampliare il progetto Microcredito ad altre zone del distretto di Bugesera e di finanziare 930 microimprese individuali, 240 gruppi o cooperative e formare circa 4500 persone, soprattutto giovani e donne, con competenze imprenditoriali e un’alfabetizzazione finanziaria.

Grazie al sostegno di tutti i donatori di Fondazione Marcegaglia è stato possibile garantire soprattutto ai giovani e alle donne un’opportunità concreta di emancipazione economica e sociale.

Continuiamo insieme a costruire il cambiamento, dando questa possibilità anche ad altre persone che desiderano mettersi in gioco per il proprio futuro!

CONDIVIDI IL PROGETTO
DONA ORA



DONA ORA

Donazione specifica per questo progetto